Si comunica che la presentazione dei progetti per l’ampliamento dell’offerta formativa per l’a.s. 2017/2018 va effettuata entro mercoledì 11 ottobre p.v., mediante deposito in segreteria presso la Sig.ra Maria.

 

    Ogni progetto presentato deve includere l’indicazione dei costi delle attività previste.

    Si invitano i Sig.ri Docenti, nell’elaborazione dell’idea progettuale, di privilegiare un approccio interdisciplinare e modalità di apprendimento innovative e di curare gli opportuni collegamenti con le risorse del territorio.

    In tale prospettiva si stabilisce che ciascun docente può essere proponente di un solo progetto, ma può partecipare a proposte di altri docenti.

    Se le risorse a disposizione  non consentiranno di realizzare tutta la progettualità proposta, ritengo che si debba procedere a una selezione qualitativa dei progetti in base a dei criteri di attribuzione di punteggio, da parte di una commissione nominata dal  Collegio dei Docenti e presieduta dal Dirigente Scolastico.

    I possibili criteri potrebbero essere i seguenti:

Coerenza con il PTOF                                                             max 4 punti

Qualità complessiva della proposta                                         max 4 punti

sulla base della chiarezza degli obiettivi

e dei risultati attesi

Qualità complessiva della proposta sulla                                 max 4 punti

base della coerenza tra obiettivi e attività

Presenza di adeguati strumenti di                                             max 4 punti

valutazione dell’attività e di

soddisfazione dei partecipanti

Numero di studenti partecipanti                                                max 2 punti

                                                 

Grado di innovatività della metodologia

di apprendimento e di utilizzo delle nuove tecnologie            max 4 punti

Partenariato con organizzazioni del territorio                          max 4 punti

Interdisciplinarità del progetto                                                  max 4 punti

Presenza di ore di attività di AsL all’interno                             max 4 punti

delle ore previste (per i progetti rivolti alle

classi del triennio)  

Per ciascun criterio la griglia di attribuzione del punteggio potrebbe essere la seguente:

         Assente                                  0 punti

         Poco significativo/a               1 punti

        Abbastanza significativo/a     2 punti

        Molto significativo/a              4 punti

Per quanti riguarda il criterio degli studenti partecipanti si attribuirà

0 punti fino a 16 alunni

1 punto fino a 26 alunni

2 punti oltre 30 alunni

Per quanto riguarda il criterio della presenza di ore di alternanza scuola lavoro si attribuirà

0 punti sino a 5 ore

1 punto sino a 10 ore

2 punti sino a 15 ore

3 punti sino a 20 ore

4 punti fino  e oltre le 25 ore

 

I progetti presentati saranno illustrati nel prossimo collegio dei Docenti, che sarà convocato per lunedì 16 ottobre p.v.

In tale sede si discuteranno e si approveranno i criteri di valutazione dei progetti e sarà nominata la Commissione ad acta.


Pubblicata il 06 ottobre 2017